iOS 14 rivela che Apple sta attualmente testando il suo visore AR / VR

iOS 14 rivela che Apple sta attualmente testando il suo visore AR / VR

Negli ultimi anni Apple ha espresso un profondo interesse per la realtà aumentata, rilasciando anche strumenti dedicati come i framework ARKit e RealityKit, strumenti creativi come Reality Composer e Reality Converter e hardware come lo scanner LiDAR che troviamo nuovo iPad Pro.

Molteplici rapporti hanno indicato che Apple prevede anche di rilasciare un visore AR / VR entro il 2021 o il 2022 e MacRumors ha scoperto prove significative di questo progetto nel codice di iOS 14.

MacRumors ha ottenuto una foto di quello che sembra essere un controller per un visore AR / VR, con un design molto simile al controller dell’HTC Vive, rilasciato nel 2016. Nel 2017, Mark Gurman di Bloomberg ha riferito che gli ingegneri Apple stavano usando l’hardware HTC Vive per scopi di test interni.

Dato il design di base del controller, sospettiamo che sia solo a scopo di test interno. Il controller Apple rivolto al consumatore avrà sicuramente un design diverso.

controller visore

All’inizio di questo mese, è stato riferito che iOS 14 contiene una nuova app di realtà aumentata con il nome in codice “Gobi” e crediamo che Apple stia usando questa app insieme ai codici QR per testare esperienze di realtà aumentata sul suo visore AR / VR.

Un’esperienza di realtà aumentata particolarmente interessante che Apple sta testando è un “gioco di bowling sul marciapiede“, che crediamo possa consentire agli ingegneri della società di lanciare una palla da bowling virtuale sull’attraversamento pedonale per abbattere birilli virtuali dall’altra parte della strada mentre aspettano che il semaforo diventi verde.

visore AR

Questo gioco può essere attivato solo in un incrocio vicino a un ufficio Apple noto come “Mathilda 3” al 555 N Mathilda Ave a Sunnyvale, in California, che potrebbe essere una delle location in cui Apple sta sviluppando il suo visore AR / VR.

Tutto ciò suggerisce che Apple rimane profondamente impegnata nel suo progetto AR / VR, anche se lo sviluppo potrebbe essere rallentato a causa della pandemia in corso che ha costretto molti ingegneri della società a lavorare da casa per ora.